10.9 C
New York
domenica, Novembre 27, 2022

La verità a giorni alterni

Andrea Cangini ( giornalista, senatore di Forza Italia) dichiara su Twitter: “Sono stato censurato due volte dal Tg1 del grillino Carboni. Mi chiedono un video di 15 secondi sul #referendum, lo mando di 14: prima mi dicono di omettere la critica a Di Maio, poi cassano la parte in cui denuncio “la demagogia” imperante. W la Rai a 5 stelle!”

Se fosse confermata la denuncia del senatore Cangini dovremmo esclamare: “Questa informazione pilotata!!!! Questa casta!”

Tutti slogan utilizzati un tempo dal Movimento 5 Stelle per guadagnare consenso, per sottrarsi al racconto della propria identità che, però, oggi si sta rivelando in tutta la sua drammaticità.

Sempre per amore della verità, però, dobbiamo ricordare che le direzioni precedenti del Tg1, sotto colori di partito diversi, non si sono sempre contraddistinte per onestà di intenti. Il caso Minzolini sull’assoluzione di Mills la ricorderemo tutti!

Il punto vero è questo: o ci decidiamo a creare e favorire regole giuste per tutti, oppure non dobbiamo lamentarci se e quando qualcosa che noi abbiamo già fatto in precedenza, per favoritismo o per ottenere consenso, che comunque non abbiamo contestato perchè parte della stessa realtà partitica, oggi ci penalizza.

Rispondi