15.8 C
New York
giovedì, Maggio 30, 2024

Eutanasia nel Paese dei tulipani

Il Parlamento olandese sta lavorando ad una norma che mira a legalizzare l’eutanasia per bambini dai 5 ai 10 anni, affetti da malattie incurabili.
L’iniziativa, proposta dall’attuale Ministro della Salute Kuipers, dovrebbe diventare legge entro fine 2023.
Qualora il progetto di legge dovesse essere approvato, le nuove regole andrebbero ad incidere sui protocolli (già esistenti in Olanda dal 2002) concernenti l’eutanasia per i neonati.
I Paesi Bassi si apprestano, quindi, ad unirsi al Belgio come secondo Paese europeo a rendere legale questa pratica.


I membri dell’esecutivo olandese hanno tenuto a precisare che la nuova legge riguarderà solamente i casi di malati incurabili, per i quali neanche le cure palliative servono ad alleviare le sofferenze (dai 5 ai 10 bambini ogni anno).
Il procedimento per avviare la pratica di fine vita vede al centro il pediatra, che di comune accordo con i genitori del bambino, stabilisce che non ci sia nessun tipo di cura per tentare una possibile guarigione del piccolo.
L’assenso finale dovrà essere successivamente dato da un terzo dottore.

Rispondi