politica Tag

Posted On aprile 2, 2019By Cinzia - The EnquirerIn Un #pensiero alle 20.00

E’ tutto un gran parlare

E’ tutto un gran parlare: di famiglia, di lavoro, di politica, di economia, di società, di violenza, di vita, di morte, di felicità. Ogni giorno, ogni ora, ogni minuto. E tutto con la convinzione di voler dire qualcosa al mondo, agli altri. E’ un susseguirsi di io, io, io. Un io sempre più ingombrante che non lascia spazio all’altro. Ecco perchè parlo di convinzione. E allora, com’è possibile che ogni giorno, ogni ora, ogni minuto, ci ritroviamo a parlare di famiglia, di lavoro, di politica, di economia, di società, diRead More

Posted On febbraio 26, 2019By Cinzia - The EnquirerIn Un #pensiero alle 20.00

Possibile e impossibile

“Essere sobri ed attuare ciò che è possibile, e non reclamare con il cuore in fiamme l’impossibile è sempre stato difficile; la voce della ragione non è mai così forte come il grido dell’irrazionale. Ma la verità è che la morale politica consiste precisamente nella resistenza alla seduzione delle grandi parole. Non è morale il moralismo dell’avventura. Non l’assenza di ogni compromesso, ma il compromesso stesso è la vera morale dell’attività politica”. Queste sono parole che Benedetto XVI pronunciò il 26 novembre del 1981 a Bonn, durante una liturgia perRead More

Posted On dicembre 26, 2018By Cinzia - The EnquirerIn Un #pensiero alle 20.00

Il martirio…. oggi

La festività di Santo Stefano sollecita a chiedersi quale significato abbia la parola martirio ai giorni nostri. E’ una domanda che possiamo rivolgere alla nostra vita e tante possono essere le risposte. Se per il singolo l’interrogativo è importante, per chi ricopre incarichi di grande responsabilità nel nostro Paese, come nel mondo, è quanto mai urgente. Proprio per questo oggi viene offerto un piccolo contributo a ricordo della testimonianza di un martire, san Tommaso Moro, patrono dei Governanti: “La politica per lui non fu una interessata professione, ma un servizioRead More

Posted On dicembre 18, 2018By Cinzia - The EnquirerIn Un #pensiero alle 20.00

In cerca di una sintesi

In un momento storico caratterizzato da forte disagio sociale, da un manifesto malessere, pur in presenza di tante possibili soluzioni ai diversi problemi esistenti nel nostro Paese, non si riesce a fare sintesi, ad imboccare una strada che possa aiutare a risorgere. Alla semplicità con la quale le ricette vengono proposte e difese dalle diverse forze politiche in campo si contrappone la complessità dei problemi che, invece di diminuire, aumentano di gravità e di numero. Sorge allora il dubbio che gli attori coinvolti in questa delicatissima fase storica del nostroRead More

Posted On dicembre 17, 2018By Cinzia - The EnquirerIn Un #pensiero alle 20.00

La notizia del giorno

Avevo pensato di avviare i lavori di questa nuova rubrica con una riflessione diversa, seppure di taglio politico. La notizia del giorno, l’accusa di abuso d’ufficio aggravato dal metodo mafioso nell’ambito di alcuni appalti pubblici, contestata al Governatore della Regione Calabria Mario Oliverio, si impone su tutte le altre e impone un cambio di programma. Il Ministro dell’Interno twitta: “Altri problemini per un governatore del Pd… Amici Calabresi, tornerò presto da voi, voglio lavorare per dare un futuro migliore alla vostra splendida terra!” L’agenzia Askanews, invece, riporta quanto comunicato dal PresidenteRead More

Posted On settembre 19, 2018By Cinzia - The EnquirerIn Lavoro

Settembre, andiamo. È tempo di lavorare

Settembre, andiamo. È tempo di lavorare. In realtà c’è chi non ha mai smesso di lavorare, neppure in estate. C’è anche chi non ha mai neppure cominciato o ha interrotto da tempo e non trova il modo di “tornare in pista”. Tuttavia settembre è sin dai tempi della nostra fanciullezza, del rientro a scuola, il momento della ripresa, il momento in cui possiamo dire che inizi davvero un nuovo anno. Nuovi propositi, nuove promesse fatte a noi stessi, una nuova pagina da scrivere, tante incognite legate ad un presente caricoRead More

Posted On febbraio 27, 2018By Cinzia - The EnquirerIn Politica

Le tre mission di Confindustria per la XVIII Legislatura

Per la prossima Legislatura Confindustria ha individuato tre mission per un progetto che possa rimettere al centro dell’agenda politica la questione industriale: lavoro, crescita e riduzione del debito. Per l’esattezza: tre mission per tre attori per sei assi proritari. Tre mission: un’Italia che include e che consente pià lavoro per i giovani; un’ Italia che cresce di più e in modo costante; un’Italia che rassicura, con il graduale rientro del debito pubblico. Tre attori: le imprese, l’Europa, la politica nazionale. Sei assi prioritari: un’Italia più semplice ed efficiente, preparazione alRead More
Anche Federalberghi, che da oltre cento anni è l’organizzazione nazionale maggiormente rappresentativa degli albergatori italiani, ha presentato le sue proposte in vista delle prossime elezioni politiche (leggi testo integrale). Lo ha fatto con largo anticipo ( 1 dicembre 2017) rispetto a molte delle altre realtà, in maniera articolata, puntuale (suffragata da dati Istat, Eurostat, Enac, Legambiente, Banca mondiale e altri) nel segno della concretezza, dal momento che per ogni punto ha indicato l’obiettivo e fornito un’ipotesi di percorso per raggiungere quel determinato obiettivo. La consistenza che si respira leggendo leRead More

Posted On ottobre 8, 2017By Cinzia - The EnquirerIn Economia, Lavoro, Società

MISE, aggiungi un posto al tavolo

Davvero numerosi sono i tavoli di crisi aperti presso il MISE! Il peso di tale realtà possiamo davvero quantificarlo se con un bel po’ di pazienza andiamo a scorrere la sezione del sito del Ministero dello Sviluppo Economico dedicata alle imprese in difficoltà, distribuite su tutto il territorio nazionale. Numerosi i verbali e i dettagli che trasudano da quelle pagine. Dettagli che sanno di battaglie aperte e di atteggiamenti di chiusura, di attese da non deludere e di sogni infranti, di diritti violati e di doveri dimenticati. Una “verità” messaRead More

Posted On luglio 1, 2017By Cinzia - The EnquirerIn Lavoro, Società

Periferie esistenziali e disuguaglianze: nel fuoco e nell’acqua

Il fuoco e l’acqua sono i simboli di due poli opposti, sono i termini che utilizziamo per descrivere situazioni, esperienze lontane tra di loro. Eppure, oggi, nell’essere raggiunti da notizie allarmanti, che sono il racconto di vite che si consumano tragicamente nelle “periferie esistenziali”, nel limbo delle disuguaglianze, ci accorgiamo che il fuoco e l’acqua non esprimono mondi così diversi. Continuano ad essere luoghi opposti, accomunati, però, dall’esperienza umana, anzi disumana, della disperazione. A Torino una donna si dà fuoco, esasperata da un licenziamento (da tutte le conseguenze che essoRead More