All posts by Cinzia - The Enquirer

Avatar

La mia quasi ventennale esperienza lavorativa riguarda l'ambito amministrativo-commerciale, ma da sempre coltivo l'amore per la scrittura. Nel 2014 ho pubblicato un volume sul tema del lavoro "Alziamo il tiro. Un corpo a corpo con la Rerum Novarum, tra i falsi rimedi di ieri e di oggi". Amo la conoscenza e cerco di combattere l'ignoranza: la mia e quella degli altri.

Posted On Luglio 12, 2020By Cinzia - The EnquirerIn Lavoro

Un’altra candelina per The Job Enquirer

Un’altra candelina da spegnere. Fatto. E sono 4 anni. Un arco di tempo considerevole, se vogliamo, in cui i miei diversi interventi hanno provato a raccontare non solo il lavoro, ma la vita del nostro Paese: stanchezze, tentazioni, impegno e traguardi sul fronte del lavoro, povertà materiali e morali, vite al palo, testimonianze di resilienza. Credo di aver lavorato su alcuni binari ben definiti. Ne citerò almeno quattro: I luoghi di lavoro non possono essere campi di battaglia nei quali una squadra lotta contro se stessa. La narrazione secondo cuiRead More

Posted On Giugno 22, 2020By Cinzia - The EnquirerIn Lavoro

E se lo smart working facesse paura?

A dire il vero questa riflessione nasce da un’altra domanda: perché lo smart working fa paura? Trattare la questione in questi termini, però, pur suffragata da numerose testimonianze, avrebbe voluto dire spacciare una (ancòra) ipotesi per certezza. Non è lecito farlo. Lo smart working è una modalità di esecuzione del rapporto di lavoro subordinato, seppure con caratteristiche diverse. Aiuta a conciliare i tempi di vita e di lavoro della persona, favorisce il suo rendimento e, dunque, la sua produttività all’interno dell’azienda. A motivo di quanto appena specificato, appare incomprensibile cheRead More

Posted On Maggio 23, 2020By Cinzia - The EnquirerIn Lavoro

Ricordare Massimo D’Antona oggi

Sono trascorsi 21 anni dall’omicidio del Prof. Massimo D’Antona, giuslavorista, consulente del Ministro del Lavoro Antonio Bassolino (Governo D’Alema), che lo ricorda con queste parole: Massimo D’Antona era un riformatore vero, sempre dalla parte delle lavoratrici e dei lavoratori. La sua competenza ed autorevolezza erano riconosciute da tutte le forze sociali, come ho potuto verificare in tante occasioni. Lo ricordo con enorme stima e fraterno affetto: è anche nel suo nome che deve andare avanti la battaglia per il diritto al lavoro e per nuovi diritti nel lavoro” Un omicidioRead More

Posted On Maggio 13, 2020By Cinzia - The EnquirerIn Politica

Governo, quanto manca alla vetta?

Governo, quanto manca alla vetta? Essere o non essere giunti alla vetta, questo è il dilemma. O, forse, dovremmo dire che la questione vera è un’altra: essere o non essere all’altezza. Il Paese sta soffrendo molto e non da ieri o l’altro ieri. Per un momento abbiamo pensato e sperato tutti che la pandemia potesse costituire il movente giusto per scrivere una pagina nuova per gli italiani, per gettare almeno le premesse del cambiamento da più parti auspicato, anche se soprattutto a parole. Speranza infranta? Occasione persa? Non griderei allaRead More

Posted On Maggio 2, 2020By Cinzia - The EnquirerIn Economia, Impresa

Una misura di buonsenso per le imprese

Massimiliano Valerii, Direttore Generale del Censis, più di un mese fa aveva provato a fare il punto sullo Stato e la crisi di liquidità ai tempi del Covid-19. Nel suo intervento “Curiamo le imprese“, pubblicato su La Repubblica, menzionava una misura da adottare e da mettere in campo insieme alle altre: il pagamento dei crediti commerciali che le imprese vantano nei confronti delle amministrazioni pubbliche. Ecco alcune delle motivazioni poste a sostegno della sua tesi: “Un intervento che non prevede spesa pubblica in extra-deficit, in quanto fa riferimento a impegniRead More

Posted On Maggio 1, 2020By Cinzia - The EnquirerIn Lavoro

Il Primo Maggio e la Fase 2 per il lavoro

Qualche giorno fa il Presidente del Censis Giuseppe De Rita ha rilasciato al quotidiano La Repubblica una intervista molto interessante. Cuore del messaggio: la ripartenza dell’Italia. Oggi prendo spunto dalle sue parole per onorare la ricorrenza del Primo Maggio e a breve comprenderete il perchè. Ecco i passaggi cruciali dell’intervista del Presidente De Rita: In questi giorni mi capita spesso di pensare alla guerra. Avevo tredici anni e certe notti per la fame non riuscivo a dormire. Guardavo il soffitto e non mi addormentavo. Poi il conflitto finì, e ioRead More

Posted On Aprile 14, 2020By Cinzia - The EnquirerIn Impresa, Lavoro

Aprire o chiudere: è questo il dilemma?

L’articolo 41 della nostra Costituzione recita: “L’iniziativa economica privata è libera. Non può svolgersi in contrasto con l’utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana.La legge determina i programmi e i controlli opportuni perché l’attività economica pubblica e privata possa essere indirizzata e coordinata a fini sociali [cfr. art. 43]” Alla luce delle notizie che apprendiamo in queste ore, notizie dalle quali inizia ad emergere la “vera” verità dei fatti (#bergamoisrunning e il pressing di Confindustria), non possiamo non ritornare sul significato diRead More

Posted On Aprile 13, 2020By Cinzia - The EnquirerIn Impresa, Lavoro

Coronavirus: essere e fare impresa in Calabria

Qualche giorno fa avevo annunciato uno spazio dedicato ad un approfondimento dell’articolo 41 della nostra Costituzione. Non una rilettura, ma una sorta di immersione nel suo significato al tempo del Coronavirus. Non immaginavo di esordire proprio oggi. È il lunedì dell’Angelo, detto comunemente Pasquetta, ma per i calabresi non è soltanto il giorno delle grandi grigliate o dei pranzi extra strong. Oggi è anche il giorno in cui economisti ed imprenditori danno vita su Facebook ad una videoconferenza dal titolo “Produrre in Calabria durante l’epidemia del Coronavirus”. L’iniziativa è, appunto,Read More

Posted On Aprile 4, 2020By Cinzia - The EnquirerIn Economia, Lavoro

Coronavirus e il nodo “working poor”

È proprio vero! Il COVID 19 è un pettine che sta portando in superficie tutti i nodi della nostra realtà sociale e personale. Le parole del giornalista e scrittore Pietrangelo Buttafuoco sono davvero calzanti. Sono settimane che ci ritroviamo a fare i conti con un’emergenza sociale crescente. Un’emergenza della quale individuiamo meglio i tratti, ma certamente non neonata. Il lavoro sommerso ci consegna una platea di lavoratori rimasti nel giro di poche ore senza impiego, senza tutele e senza mezzi di sostentamento. Non solo. Anche la condizione dei cosiddetti “workingRead More

Posted On Marzo 26, 2020By Cinzia - The EnquirerIn Un #pensiero alle 20.00

Fenomenologia dei gruppi WhatsApp

Qualche giorno fa la mia amica Giulia ha pubblicato su Facebook una riflessione davvero molto bella. Nel post metteva in evidenza come al mattino, ovviamente in questo tempo, non riusciamo ad accostarci ai messaggi WhatsApp (e dei diversi social) con quell’ entusiasmo del prima Covid -19. Vista la complessità del momento, stasera proverò a condividere un pensiero più light, che riguarda proprio la messaggistica richiamata da Giulia. Quando penso ai gruppi WhatsApp mi viene in mente un ragazzo in bici che ogni mattina percorre un viale e lancia il giornaleRead More