• 12 2020 Luglio

    Un’altra candelina per The Job Enquirer

    Un’altra candelina da spegnere. Fatto. E sono 4 anni. Un arco di tempo considerevole, se vogliamo, in cui i miei diversi interventi hanno provato a raccontare non solo il lavoro, ma la vita del nostro Paese: stanchezze, tentazioni, impegno e traguardi sul fronte del lavoro, povertà materiali e morali, vite al palo, testimonianze di resilienza. Credo di aver lavorato

    ( Read More )

    Un’altra candelina da spegnere. Fatto. E sono 4 anni. Un arco di tempo considerevole, se vogliamo, in cui i miei diversi interventi hanno provato a raccontare non solo il lavoro, ma la vita del nostro Paese: stanchezze, tentazioni, impegno e traguardi sul fronte del lavoro, povertà materiali e morali, vite al palo, testimonianze di resilienza. Credo di aver lavorato

    read more →
  • 22 2020 Giugno

    E se lo smart working facesse paura?

    A dire il vero questa riflessione nasce da un’altra domanda: perché lo smart working fa paura? Trattare la questione in questi termini, però, pur suffragata da numerose testimonianze, avrebbe voluto dire spacciare una (ancòra) ipotesi per certezza. Non è lecito farlo. Lo smart working è una modalità di esecuzione del rapporto di lavoro subordinato, seppure con caratteristiche diverse. Aiuta

    ( Read More )

    A dire il vero questa riflessione nasce da un’altra domanda: perché lo smart working fa paura? Trattare la questione in questi termini, però, pur suffragata da numerose testimonianze, avrebbe voluto dire spacciare una (ancòra) ipotesi per certezza. Non è lecito farlo. Lo smart working è una modalità di esecuzione del rapporto di lavoro subordinato, seppure con caratteristiche diverse. Aiuta

    read more →
  • 13 2020 Maggio

    Governo, quanto manca alla vetta?

    Governo, quanto manca alla vetta? Essere o non essere giunti alla vetta, questo è il dilemma. O, forse, dovremmo dire che la questione vera è un’altra: essere o non essere all’altezza. Il Paese sta soffrendo molto e non da ieri o l’altro ieri. Per un momento abbiamo pensato e sperato tutti che la pandemia potesse costituire il movente giusto

    ( Read More )

    Governo, quanto manca alla vetta? Essere o non essere giunti alla vetta, questo è il dilemma. O, forse, dovremmo dire che la questione vera è un’altra: essere o non essere all’altezza. Il Paese sta soffrendo molto e non da ieri o l’altro ieri. Per un momento abbiamo pensato e sperato tutti che la pandemia potesse costituire il movente giusto

    read more →
  • 02 2020 Maggio

    Una misura di buonsenso per le imprese

    Massimiliano Valerii, Direttore Generale del Censis, più di un mese fa aveva provato a fare il punto sullo Stato e la crisi di liquidità ai tempi del Covid-19. Nel suo intervento “Curiamo le imprese“, pubblicato su La Repubblica, menzionava una misura da adottare e da mettere in campo insieme alle altre: il pagamento dei crediti commerciali che le imprese

    ( Read More )

    Massimiliano Valerii, Direttore Generale del Censis, più di un mese fa aveva provato a fare il punto sullo Stato e la crisi di liquidità ai tempi del Covid-19. Nel suo intervento “Curiamo le imprese“, pubblicato su La Repubblica, menzionava una misura da adottare e da mettere in campo insieme alle altre: il pagamento dei crediti commerciali che le imprese

    read more →
  • 01 2020 Maggio

    Il Primo Maggio e la Fase 2 per il lavoro

    Qualche giorno fa il Presidente del Censis Giuseppe De Rita ha rilasciato al quotidiano La Repubblica una intervista molto interessante. Cuore del messaggio: la ripartenza dell’Italia. Oggi prendo spunto dalle sue parole per onorare la ricorrenza del Primo Maggio e a breve comprenderete il perchè. Ecco i passaggi cruciali dell’intervista del Presidente De Rita: In questi giorni mi capita

    ( Read More )

    Qualche giorno fa il Presidente del Censis Giuseppe De Rita ha rilasciato al quotidiano La Repubblica una intervista molto interessante. Cuore del messaggio: la ripartenza dell’Italia. Oggi prendo spunto dalle sue parole per onorare la ricorrenza del Primo Maggio e a breve comprenderete il perchè. Ecco i passaggi cruciali dell’intervista del Presidente De Rita: In questi giorni mi capita

    read more →

Un #Pensiero alle 20.00

Fenomenologia dei gruppi WhatsApp

Qualche giorno fa la mia amica Giulia ha pubblicato su Facebook una riflessione davvero molto bella. Nel post metteva in evidenza come al mattino, ovviamente in questo tempo, non riusciamo ad accostarci ai messaggi WhatsApp (e dei diversi social) con quell’ entusiasmo del prima Covid -19. Vista la complessità del

Marzo 26, 2020
Elaborare
Marzo 17, 2020
Riscopriamoci umani
Marzo 16, 2020
Un pensiero ritrovato
Gennaio 14, 2020
Da una gabbia al nulla
Gennaio 7, 2020

Politica

Governo, quanto manca alla vetta?

Governo, quanto manca alla vetta? Essere o non essere giunti alla vetta, questo è il dilemma. O, forse, dovremmo dire che la questione vera è un’altra: essere o non essere all’altezza. Il Paese sta soffrendo molto e non da ieri o l’altro

Maggio 13, 2020

Economia

compensazione-crediti-imprese-ultime-novita

Una misura di buonsenso per le imprese

Massimiliano Valerii, Direttore Generale del Censis, più di un mese fa aveva provato a fare il punto sullo Stato e la crisi di liquidità ai tempi del Covid-19. Nel suo intervento “Curiamo le imprese“, pubblicato su La Repubblica, menzionava una misura da

Maggio 2, 2020
disagio occupazionale
diotallevi1

Lavoro

Un’altra candelina per The Job Enquirer

Un’altra candelina da spegnere. Fatto. E sono 4 anni. Un arco di tempo considerevole, se vogliamo, in cui i miei diversi interventi hanno provato a raccontare non solo il lavoro, ma la vita del nostro Paese: stanchezze, tentazioni, impegno e traguardi sul fronte del lavoro, povertà materiali e morali, vite

Luglio 12, 2020

Società

La Formichina Smemorina

Favola ideata e scritta dalla *Dott.ssa Micaela Gliozzi C’era una volta una formichina che si chiamava… Smemorina! Smemorina era molto laboriosa ed era sempre in movimento: dalla mattina alla sera e dalla sera alla mattina. Smemorina andava a scuola, amava giocare con

Marzo 15, 2020

Mezzogiorno

diotallevi1

Non più a sud di se stessi

di *Luca Diotallevi Se seguite Cinzia (Docile) e questa sua impresa intelligente ed eroica, significa che siete intelligenti e forse anche un po’ eroici o eroiche pure voi. E se lo siete, allora non vi urterà sentir dire che – almeno così

Luglio 11, 2019
Resto-al-sud-2.gif
13001235_990731961003714_4028135181867960768_n

Archivi

Iscriviti alla newsletter di The Job Enquirer

Carousel