• 30 2018 luglio

    Decreto dignità: precarietà e rischio d’impresa. Una provocazione

    Il Presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, in un confronto avuto in televisione con il Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio, ha più volte sottolineato come nel dibattito pubblico termini quali precarietà, flessibilità, concorrenza sleale, addirittura illegalità vengano utilizzati come sinonimi, vocaboli intercambiabili. Occorre fare chiarezza e mettere ordine, ha voluto intendere il numero uno di

    ( Read More )

    Il Presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, in un confronto avuto in televisione con il Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio, ha più volte sottolineato come nel dibattito pubblico termini quali precarietà, flessibilità, concorrenza sleale, addirittura illegalità vengano utilizzati come sinonimi, vocaboli intercambiabili. Occorre fare chiarezza e mettere ordine, ha voluto intendere il numero uno di

    read more →

Politica

L’agenda del governo gialloverde: una provocazione e un approfondimento

Nello spirito di questo bel blog, che spero potrà accompagnare la nostra riflessione civile per tanti altri anni, la presente vuole essere una provocazione e al tempo stesso un invito all’approfondimento. L’agenda del governo gialloverde presenta tra le sue priorità il problema

luglio 15, 2018

Economia

salvinidimaio-1

Federalberghi e Confindustria: visioni diverse sul contratto di governo M5S-Lega

Cosa pensano gli esponenti dei diversi partiti/movimenti del contratto per il governo del cambiamento M5S-Lega è ormai fin troppo noto. Tuttavia, per provare a tastare il polso del Paese, sganciandoci per un attimo dai post al veleno, dai like, dai tweet, dagli

maggio 27, 2018
luigi-einaudi-olycom-kfUH--672x351@IlSole24Ore-Web
Mise-Roma

Lavoro

Decreto dignità: precarietà e rischio d’impresa. Una provocazione

Il Presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, in un confronto avuto in televisione con il Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio, ha più volte sottolineato come nel dibattito pubblico termini quali precarietà, flessibilità, concorrenza sleale, addirittura illegalità vengano utilizzati come sinonimi, vocaboli intercambiabili. Occorre fare chiarezza e

luglio 30, 2018

Società

Più risorse alle fasce sociali più deboli: sindaci dell’area metropolitana cambino l’agenda delle priorità

Il rapporto di Demoskopika relativo alla spesa dei comuni riguardante l’assistenza alle categorie sociali più deboli è allarmante. La nota scientifica dell’istituto di rilevazione e ricerca traccia un quadro che esige delle riflessioni. Al netto del fatto che lo studio è stato

luglio 14, 2018

Mezzogiorno

Resto-al-sud-2.gif

Crescita economica del Mezzogiorno: resto al Sud. No, tu no

Il  decreto legge 91/2017,  meglio conosciuto come decreto Mezzogiorno (che può dire tutto e allo stesso tempo non dire niente), dopo il via libera definitivo della Camera, è diventato legge. Il progetto (?) viene salutato da molti come una ripartenza in cui

agosto 4, 2017
13001235_990731961003714_4028135181867960768_n

Iscriviti alla newsletter di The Job Enquirer

Carousel